IMPOSTE DIRETTE

Bonus ricerca e sviluppo: guida alle novità

bonus ricerca

Il bonus ricerca e sviluppo è un credito di imposta che: tutte le imprese possono utilizzare in misura del 50% delle spese incrementali rispetto alla media di quelle effettuate nei tre periodi di imposta antecedenti a quello in corso al 31.12.2015; deve essere certificato da un Revisore Legale ed indicato …

Read More »

Iper ammortamento beni hi tech 2017: la normativa

Ai soli fini fiscali, viene riconosciuto, dalla Legge n. 232/2016, un bonus ammortamenti del 140% (super ammortamento) o del 250% (iper ammortamento, valido per i beni digitali e hi tech). Tutte le informazioni utili per fruire delle agevolazioni legate all’acquisti di beni strumentali nel 2017. La Legge n. 208/2015 ha introdotto il …

Read More »

Versamento delle imposte: il calendario dal 2017

versamento delle imposte

Qual’è il calendario fiscale riguardante il versamento delle imposte sui redditi a partire dal 2017? Il 30 giugno è la scadenza per effettuare il pagamento del saldo Irpef, Ires e Irap, ma anche per la cedolare secca e l’imposta sostitutiva relativa al regime forfettario. La guida con tutte le informazioni …

Read More »

Tardiva registrazione del contratto a cedolare secca: sanzioni

tardiva registrazione

Qual’è la sanzione per la tardiva registrazione del contratto di locazione con cedolare secca? In caso di registrazione tardiva del contratto di locazione immobiliare con cedolare secca è dovuta una sanzione pari all’imposta di registro dovuta per tutta la durata del contratto. La sanzione può essere ridotta con ravvedimento operoso. La …

Read More »

Contratto di mutuo: profili civilistici e fiscali

La disciplina civilistica e fiscale del contratto di mutuo. Tassazione indiretta per il mutuatario nei contratti di mutuo e finanziamento a medio lungo termine. La nostra guida.  Il contratto di mutuo rientra tra i contratti tipici, in quanto è definito dall’articolo 1813 del c.c., secondo il quale: “il mutuo è …

Read More »

Codice tributo 4001 modello F24: guida all’utilizzo

Il codice tributo 4001 è un codice necessario alla compilazione del modello F24 di pagamento, per i contribuenti che hanno presentato il modello Unico persone fisiche. Il codice tributo 4001 identifica il versamento del saldo Irpef risultante dal modello Unico, relativo all’anno di imposta oggetto di dichiarazione. Il codice tributo …

Read More »

Ravvedimento su rate omesse di avviso bonario: la guida

Come si effettua il ravvedimento su rate omesse di un avviso bonario? In quali casi si decade dalla rateazione? Cosa fare se ci accorgiamo di aver omesso una rata? Nel presente contributo una breve guida per capire in che modo effettuare il ravvedimento su rate omesse di un avviso di irregolarità …

Read More »

Codice tributo 4034 modello F24: guida all’utilizzo

Il codice tributo 4034 è un codice necessario alla compilazione del modello F24 di pagamento, per i contribuenti che hanno presentato il modello Unico persone fisiche. Il codice tributo 4034 identifica il versamento della seconda rata di acconto dell’Irpef, o il versamento dell’acconto Irper in un unica soluzione. Di seguito …

Read More »

Regime forfetario: gli acconti di imposta

Come si calcolano gli acconti di imposta sostitutiva nel regime forfetario? In quali casi è dovuto il versamento degli acconti? E’ possibile utilizzare il metodo previsionale di calcolo nel regime forfetario? Vediamo in questo contributo le regole per la determinazione degli acconti di imposta nel regime forfetario. Gli acconti di …

Read More »

Secondo acconto Ires del 30 novembre: guida al versamento

Il 30 novembre è il scadenza il pagamento del secondo acconto Ires per le imprese soggette all’Imposta sul reddito delle società. Tutte le informazioni utili per effettuare il pagamento restando in regola con la normativa fiscale e le possibilità di ridurre l’importo dell’acconto con il metodo previsionale.  Le società e …

Read More »