I.R.E.S.

Approvazione del bilancio d’esercizio

approvazione del bilancio

L’assemblea per l’approvazione del bilancio deve essere convocata entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio, o nel termine maggiorato di 180 giorni, qualora lo statuto lo consenta.  L’approvazione del bilancio di esercizio rappresenta certamente uno dei momenti più rilevanti  nella vita societaria per le sue valenze sia interne che esterne. Inoltre, le …

Read More »

La certificazione degli utili distribuiti

certificazione degli utili

Le società che hanno distribuito utili nel corso dell’esercizio precedente sono tenute a rilasciare ai percettori la certificazione degli utili e dei proventi equiparati. Come ogni anno, entro il 28 febbraio deve essere rilasciata ai soggetti residenti nel territorio dello Stato percettori di utili derivanti dalla partecipazione a soggetti passivi dell’imposta sul reddito delle …

Read More »

Trattamento di Fine Mandato degli Amministratori

L’articolo 105, comma 4, del Tuir consente la deducibilità dell’accantonamento per l’indennità di fine mandato degli amministratori, secondo il principio di competenza, a condizione che vi sia stato antecedentemente un atto avente data certa. Il trattamento di fine mandato (TFM) è un compenso aggiuntivo a quello ordinario che le aziende …

Read More »

Ravvedimento operoso: omessi o insufficienti versamenti

ravvedimento operoso

Guida all’istituto del ravvedimento operoso consente di sanare autonomamente gli omessi o insufficienti versamenti di tributi erariali (Irpef, Ires, Iva, Irap, imposta di registro) e locali (Imu e Tasi), con l’applicazione di sanzioni ridotte. Tutte le informazioni utili per sanare gli omessi versamenti delle imposte in modo autonomo. L’istituto del ravvedimento …

Read More »

Conferimento di azienda: disciplina fiscale

conferimento di azienda

Il conferimento di azienda rappresenta una particolare tipologia di conferimenti in natura. In questa analisi ci concentreremo nell’analisi della disciplina fiscale del conferimento di azienda da un punto di vista di tassazione diretta e indiretta. Per conferimento di azienda si intende l’operazione attraverso la quale un’azienda (o parte di essa) viene …

Read More »

Termini di accertamento per imposte sui redditi e Iva

termini di accertamento

La Legge di Stabilità 2016 ha eliminato la possibilità di raddoppiare gli ordinari termini di accertamento fiscale in presenza di violazioni per le quali è stata presentata la denuncia penale per uno dei reati tributari contenuti nel D.Lgs. n. 74/2000. Inoltre, dispone un ampliamento dei termini ordinari di accertamento sulle delle dichiarazioni dei redditi e dell’Iva.  La Legge …

Read More »

Assegnazione agevolata di beni ai soci

assegnazione agevolata di beni ai soci

La Legge n. 208/2015 consente l’assegnazione agevolata di beni ai soci. L’operazione ha l’obiettivo di estromettere i beni dal regime d’impresa con un’imposizione ridotta per quanto riguarda sia le imposte sui redditi, sia le imposte di registro, ipotecaria e catastale, ma non per l’Iva. La Legge di stabilità 2016 (Legge n. 208/2015), all’articolo 1, commi …

Read More »

Sanzioni amministrative tributarie in vigore dal 2016

sanzioni amministrative

Il nuovo sistema sanzionatorio amministrativo in vigore dal 2017 ha modificato l’applicazione della dichiarazione infedele, dichiarazione omessa, dichiarazione tardiva, errori di imputazione in bilancio, studi di settore e cedolare secca. Il D.Lgs. n. 158/2015 ha riscritto il sistema sanzionatorio amministrativo in ambito fiscale, con effetti dal primo gennaio 2016. La …

Read More »

Compensazione dei crediti fiscali: la guida all’utilizzo

compensazione dei crediti

Guida alle regole applicative per la compensazione dei crediti fiscali: credito Iva annuale e trimestrale e crediti relativi alle imposte dirette. Il corretto utilizzo in compensazione dei crediti di natura fiscale è un aspetto importante quanto delicato, in virtù delle particolari norme che regolano le modalità, i tempi e i …

Read More »

Trasformazione: aspetti civilistici contabili e fiscali

trasformazione

La trasformazione societaria consente ad un ente di mutare la propria veste giuridica conservando tutti i diritti e gli obblighi e proseguendo in tutti i rapporti giuridici, anche processuali, in essere alla data dell’operazione. Da un punto di vista civilistico la trasformazione è un’operazione societaria (disciplinata dagli articoli 2498-2500-novies del …

Read More »