Networking: i vantaggi per i professionisti

Condivisioni

Networking significa crescita professionale. L’importanza del networking per creare una rete di contatti per avere nuove opportunità di mercato, aumentare la tua reputazione sul Web, e trovare nuovi clienti.

Se sei un freelance entrare in contatto con altri professionisti del tuo settore e non può dare un valore aggiunto alla tua e alla loro attività. Serve per tenersi aggiornati, ma soprattutto per riuscire ad ottenere maggiori clienti. Oggi, nell’era del Web 2.0 essere soltanto presenti non basta, bisogna riuscire a conquistare la fiducia dei lettori e portarli a diventare nuovi clienti. Tutto questo non è semplice, richiede tempo e dedizione. Per questo è necessario creare una propria rete di contatti: tramite il networking.

In questo contributo cercherò di spiegarvi come oggi creare una propria rete di contatti possa diventare una fonte di vantaggio competitivo, specialmente per i professionisti che amano lavorare in autonomia.

Networking per professionisti

Fare rete tra professionisti significa scambiarsi idee opinioni, ma anche informazioni e opportunità di mercato. Oggi la risorsa più importante che abbiamo è il tempo, e per svolgere efficacemente la nostra attività di professionisti ne dedichiamo molto all’espletamento del nostro incarico professionale per il cliente, spesso lasciando da parte altre attività che meriterebbero almeno lo stesso spazio e la stessa attenzione. In questo in networking può venirci in aiuto, perché magari le informazioni che altri hanno racconto possono esserci utile fonte di ispirazione o di confronto professionale.

Le reti professionali spesso si costruiscono con l’esperienza e quindi nel con il tempo. Nella vita lavorativa si conoscono nuovi professionisti, nuove collaborazioni a progetti o più o meno complessi, a cui possono partecipare professionisti, magari ognuno specializzato in una diversa disciplina, ma tutti necessari per portare a termine il lavoro. Creare un network efficace è utilissimo nel mondo del lavoro, ancora di più nel mondo freelance.

Questa rete di contatti se adeguatamente coltivata e sviluppata nel tempo può portare a collaborazioni sinergiche o anche a trovare nuovi clienti. Oggi, il networking rappresenta lo strumento principale per i lavoratori freelance che vogliono crearsi una solida reputazione professionale, anche nel mondo del Web, nel segmento di mercato in cui operano.

Con un alleato vero, non tieni il conto, cerchi di investire il più possibile nell’alleanza

Reid Hoffman, co-fondatore e Presidente di Linkedin

I vantaggi del networking

Offrire un miglior servizio al cliente

Il web è un mondo vastissimo, vi si possono trovare professionisti di diverse discipline, che si evolvono in continuazione. Quando si tratta di offrire il miglior servizio possibile ai propri clienti sarebbe presuntuoso pensare di sapere tutto e di saper fare tutto. Per questo scambiarsi aiuto e progetti di lavoro in modo reciproco è il primo motivo di vantaggio del networking.

Se un professionista del network ha una competenza specifica può essere opportuno proporgli un progetto che il cliente ha commissionato a noi, in quanto lui possiede skills che gli possono consentire di portare avanti il lavoro al meglio, allo stesso modo quello stesso professionista potrebbe passare a me un lavoro commissionato a lui. In questi casi si può operare in “amicizia“, ovvero cercando di coltivare il più possibile il rapporto personale e professionale con il professionista, oppure passargli il lavoro in outsourcing, in cambio di una percentuale per aver procurato il lavoro.

Il vantaggio è quello di cercare di superare l’instabilità legata al fatto che spesso i clienti possono tardare ad arrivare, specialmente se si opera sul Web da poco tempo. Una rete di rapporti può facilitarvi per inserirvi nel mondo del Web. Inutile dire che un network di colleghi con competenze diverse (anche di settori disciplinari differenti), non solo in alcuni casi può portare ad offrire un servizio migliore ai propri clienti, ma permette anche di beneficiare di un flusso stabile di opportunità di lavoro e di progetti da realizzare.

Ricordate il potere di influenza del passaparola. La raccomandazione di altri professionisti di cui il cliente già si fida è un grande lasciapassare. Quando un cliente ti contatta perché gli sei stato indicato da un altro professionista parte già un un feedback positivo ed avrà molta più fiducia nei tuoi confronti.

Aggiornamento professionale e interdisciplinare

Le professioni intellettuali oggi spaziano su vari campi, e se prendete in considerazione anche le attività sul Web vi è una marea di informazioni che ogni giorno viaggiano in rete, ma che solo in parte riuscite ad elaborare. Per questo motivo, vi sarà sempre qualcuno maggiormente informato di voi, sia nel vostro settore, ma anche nei settori attigui. Non riuscirete mai a leggere tutti gli articoli più importanti del settore ogni giorno, ma magari qualcun’altro ha letto articoli diversi dai vostri ed ecco che da questo può esserci fonte di crescita professionale

Pensate ad esempio a quanto è più semplice la risoluzione di un problema, quando questo è posto all’interno di un forum, le possibilità di confronto e di soluzione aumentano esponenzialmente, rispetto alla soluzione che potrebbe dare un singolo professionista.

Ecco perché attraverso il networking è possibile raggiungere una maggiore sinergia delle singole competenze individuali. Avere un confronto (uno scambio di consulenze, ma anche una visione collettiva del problema) con un altro professionista fidato, che magari ha più esperienza in quello specifico settore, può essere un aiuto prezioso per fornire al cliente un servizio migliore.

Migliorare la presenza sul Web

Fare crescere il proprio sito personale non è semplice, ma in gruppo le possibilità aumentano: sfruttando la SEO e i social media il networking può portare ad aumentare la reciproca visibilità dei siti Web dei partecipanti. Pubblicare sui vari social articoli di altri professionisti può portare a maggiori visite maggiori condivisioni e maggiori possibilità di conquistare nuovi clienti.

E’ possibile anche collaborare per scrivere articoli in blog altrui (c.d. “guest post“), per approfondire argomenti in cui abbiamo una maggiore conoscenza, ma anche per dare spunti, e possibilità di approfondimento e perché no, per dire la nostra opinione. Costruire una lista comune (da condividere ad esempio su google drive) dei siti del network può essere utile per capire quali opportunità possiamo sfruttare, e quali opportunità cercano gli altri componenti del network.

Creare gruppi specifici sui vari social network può aiutare ad individuare quali siano gli articoli pubblicati dagli altri professionisti, condividendo sui nostri social quelli che riteniamo di maggiore interesse.

Realizzare progetti in comune

Pensate a quanto potrebbe essere interessante creare uno specifica pagina Web dove un insieme di professionisti decide di promuoversi per la sua specifica attività. Se pensate a quanto tempo ogni professionista dedica alla sua promozione vi sarà facile capire come questa con l’aiuto degli altri questa attività possa essere aumentata esponenzialmente.

L’idea potrebbe essere quella di creare un sito realizzato da rete di professionisti del web, ognuno specializzato nel proprio campo di azione e con un impegno ed un accordo reciproco (un post di qualità al mese, supporto social dei post degli altri professionisti, supporto di link in entrata e visibilità tramite promozione sui rispettivi siti web personali, etc). La visibilità che ognuno ne ricaverebbe sarebbe naturalmente molto maggiore rispetto a quella che ognuno avrebbe se lavorasse e si promuovesse da solo. La “brand reputation” sicuramente ne beneficerebbe ulteriormente. L’attività del coworking è un’ottima soluzione per radunare un gruppo di persone che lavorano in modo indipendente, ma che condividono dei valori comuni.

Il network di Fiscomania.com

I vantaggi della realizzazione di una rete di professionisti sono veramente evidenti. Ma non tutti la pensano allo stato modo. Tu come la pensi? Ti piacerebbe discutere di un’eventuale piattaforma di networking nella quale creare e nutrire nuove e proficue relazioni professionali?

Possiamo costruire insieme una bacheca virtuale dove inserire le nostre competenze professionali, e renderle disponibili a tutti i partecipanti. Se sei un giovane professionista e vuoi crearti con noi una rete professionale per espandere la tua attività e creare nuove possibilità di ricevere incarichi, contattaci. Flessibilità, interazione e condivisione, questi sono i requisiti che cerchiamo.

Sei un giovane avvocato, un promotore finanziario, un consulente di marketing, un web designer? Insomma, non importa quale sia il tuo settore di appartenenza, se hai voglia di creare una rete di contatti fatta di altri professionisti come te, questo è il tuo momento, discutiamone insieme: contattaci.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni