IVA NEI RAPPORTI INTERNAZIONALI

IVA nei rapporti internazionali

Le modalità di applicazione dell’Iva (Imposta sul valore aggiunto) nei rapporti internazionali. In questa categoria troverete articoli che vi forniranno informazioni sull’applicazione dell’Imposta sul valore aggiunto nell’ambito dei rapporti internazionali: in particolare, importazioni, esportazioni ed operazioni intracomunitarie.

Territorialità

Abbiamo dato importanza alle modalità di determinazione dell’Imposta sul valore aggiunto secondo il principio di territorialità. Conoscere la territorialità vi consentirà di individuare in quali casi è necessaria l’applicazione dell’Imposta sul valore aggiunto nelle operazioni con controparti residenti all’estero.

Metodi di applicazione dell’Iva

Abbiamo approfondito molti dei metodi particolari di applicazione dell’Imposta sul valore aggiunto (DPR n. 633/72), come ad esempio il reverse charge, lo split payment, le integrazioni e le autofatture. Per ognuno di essi troverete almeno un articolo dedicato.

Regimi speciali

Ci siamo concentrati anche su particolari regimi speciali ai fini Iva, come l’editoria, l’agricoltura, le assicurazioni, senza trascurare il regime delle royalties da diritto di autore, che sono un ambito fuori dal campo di applicazione dell’Imposta sul valore aggiunto.

Split Payment in dichiarazione Iva 2018

Split Payment in dichiarazione Iva

Indicazione delle operazioni soggette a Split Payment in dichiarazione Iva 2018. Compilazione del quadro VE e VJ per le operazioni soggette a scissione dei pagamenti. Novità e indicazioni operative per segnalare le operazioni soggette a Split Payment.  L’articolo 1, comma 629, lettera b), della Legge n. 190/2014 ha introdotto l’articolo 17-ter del …

Read More »

Prestazioni sanitarie dei medici: disciplina Iva e fatturazione

Prestazioni sanitarie dei medici

Come devono essere classificate ai fini Iva le prestazioni sanitarie dei medici? Le prestazioni di ricovero e cura sono anch’esse esenti? Vediamo di capire in dettaglio quali sono le regole per stabilire quando le prestazioni sanitarie possono essere esenti da Iva. Vedremo anche le modalità di fatturazione delle prestazioni esenti …

Read More »

Quadro VE della dichiarazione Iva 2018

Quadro VE della dichiarazione Iva

Il quadro VE della dichiarazione Iva 2018 è destinato ad accogliere le operazioni attive effettuate dal contribuente. Siano esse imponibili, non imponibili o esenti, che comunque concorrono a formare il suo volume d’affari. Le operazioni attive in dichiarazione Iva. Guida alla compilazione del quadro VE. Nel quadro VE della dichiarazione …

Read More »

Dichiarazione Iva 2018: modello e guida alle novità

Dichiarazione Iva

A partire dal primo febbraio e fino al 30 aprile può essere trasmessa la dichiarazione Iva. Dichiarazione che riguarda l’Iva di imprese e professionisti. Di seguito la guida alle novità di quest’anno e link a modello e istruzioni di compilazione. La dichiarazione annuale relativa al periodo d’imposta 2017 deve essere …

Read More »

Elenchi Intrastat 2018: guida ad utilizzo e invio

Elenchi Intrastat

Dal 1° gennaio 2018 sono in vigore le misure di semplificazione relative alla compilazione degli elenchi intrastat, introdotte dal Provvedimento n. 194409/2017, che ha dato attuazione alle disposizioni introdotte dal D.L. n. 244/2016. Da tale data non è più richiesta la presentazione, ai fini fiscali, degli elenchi riepilogativi riguardanti gli acquisti …

Read More »

Digital Wallet: regime di esenzione Iva delle transazioni Bitcoin

Digital Wallet

Transazioni Bitcoin. L’equiparazione sostanziale tra Bitcoin e moneta legale (sentenza Hedqvist) avvicina il mondo della moneta virtuale a quello finanziario tradizionale. Nell’ambito di tale contesto passeremo in rassegna una serie di servizi (Digital Wallet, “mining”) che rendono possibile lo scambio della moneta virtuale per capire se godono dell’esenzione (art. 135, …

Read More »

Vendita di beni esposti in fiera all’estero: disciplina Iva

Vendita di beni esposti in fiera

Vendita di beni esposti in fiera all’estero: come effettuare la vendita ai fini Iva? E’ previsto per gli operatori un regime sospensivo Iva per il trasporto UE dei beni da vendere in fiera all’estero. Al momento della vendita si realizza la vendita come cessione intracomunitaria di beni, venendo meno il …

Read More »

Cessioni intracomunitarie di beni: la guida

Cessioni intracomunitarie

Costituiscono cessioni intracomunitarie, le vendite. Derivanti da atti a titolo oneroso della proprietà di beni, spediti o trasportati fuori dal territorio dello Stato da altro Stato membro UE. La disciplina relativa alla fatturazione e all’applicazione dell’Iva nelle cessioni intracomunitarie di beni. Per “operazioni intracomunitarie” si intendono, innanzitutto, gli acquisti e …

Read More »

Triangolari comunitarie: il trasporto detta le regole della non imponibilita

Triangolari comunitarie

Le operazioni triangolari in ambito comunitario si pongono rilievo per l’esigenza di dimostrare l’effettiva realizzazione dell’operazione ed evitare possibili frodi. La circostanza che nelle transazioni triangolari comunitarie siano esentate le prime due operazioni e solo la terza sia tassata nel Paese di destinazione impone un’analisi accurata del ruolo del trasporto. …

Read More »

Omaggi: disciplina fiscale per imposte dirette e Iva

Omaggi

Ai fini delle imposte dirette gli omaggi sono considerati spese di rappresentanza direttamente deducibili se il loro valore non supera i €. 50. Ai fini Iva vi è una doppia disciplina che li porta ad essere considerati o come operazioni imponibili o come operazioni fuori dal campo di applicazione dell’Iva.  …

Read More »