Tag Archives: accertamento

Procedure di riscossione coattiva e possibili rimedi

Procedure di riscossione coattiva

Procedure di riscossione coattiva. Agenzia delle Entrate Riscossione ha a disposizione una serie di  strumenti volti a consentire il pagamento coattivo degli importi iscritti a ruolo. Attenzione, non tutti i beni di nostra proprietà possono essere oggetto di rivendica da parte dell’Agente della riscossione. Vediamo la guida ai possibili rimedi …

Read More »

Esterovestizione societaria: le tecniche di accertamento

esterovestizione societaria

Quali sono le tecniche di accertamento dell’esterovestizione societaria? Quali tecniche ispettive vengono utilizzate dall’Amministrazione finanziaria per contrastare stabili organizzazioni occulte ed esterovestizioni? Scopriamolo insieme in questo articolo. Negli ultimi anni le contestazioni mosse dall’Amministrazione Finanziaria alle strutture societarie estere allo scopo di contrastare fenomeni di elusione fiscale internazionale si sono fatte …

Read More »

Termini di notifica degli atti impositivi: le regole

termini di notifica

Entro quanto tempo l’Agenzia delle Entrate o l’Agente della riscossione può notificarti un atto impositivo? Se temi un accertamento in questo contributo troverai indicati tutti i termini di notifica degli atti impositivi che, per le imposte sui redditi e l’Iva, l’accertamento deve essere notificato entro il 31 dicembre del quinto …

Read More »

Accertamento fiscale dei residenti all’estero

Accertamento fiscale

Accertamento fiscale nei trasferimenti di residenza all’estero. I controlli dell’Amministrazione finanziaria nei confronti dei soggetti che si sono trasferiti all’estero per determinare la loro effettiva residenza fiscale. L’accertamento fiscale effettuato dall’Amministrazione finanziaria al fine di andare ad individuare i contribuenti che hanno effettuato trasferimenti fittizi di residenza all’estero è un …

Read More »

Ravvedimento su rate omesse di avviso bonario: la guida

Ravvedimento su rate omesse

Come si effettua il ravvedimento su rate omesse di un avviso bonario? In quali casi si decade dalla rateazione? Cosa fare se ci accorgiamo di aver omesso una rata? Nel presente contributo una breve guida per capire in che modo effettuare il ravvedimento su rate omesse di un avviso di irregolarità …

Read More »

Evadere le tasse: i peggiori metodi illegali

Sei stanco di pagare la tasse? Vorresti ridurre il tuo carico fiscale trovando metodi per evadere le tasse? Vorresti tenere per te tutto quello che guadagni senza pagare niente allo Stato? Se anche tu ti sei fatto queste domande e cerchi una risposta, questo è il posto sbagliato. In questo …

Read More »

Accertamento con adesione: procedura e vantaggi

L’accertamento con adesione è un istituto deflattivo del contenzioso che consente di rideterminare la pretesa tributaria in contraddittorio con l’Amministrazione finanziaria, beneficiando di sanzioni ridotte ad 1/3 del minimo, prima dell’instaurazione del contenzioso tributario. La nostra guida all’utilizzo. L’accertamento con adesione (D.Lgs. n. 218/97), è un istituto mediante il quale …

Read More »

Indagini finanziarie: come funzionano e come difendersi

Cosa sono e come funzionano le indagini finanziarie? Come difendersi in caso di accertamento bancario da parte dell’Amministrazione finanziaria? I mezzi di prova e gli strumenti a disposizione del contribuente per difendersi in caso di controlli sul conto corrente. Le indagini finanziarie rappresentano il c.d. “accertamento bancario” il quale, in …

Read More »

Controllo formale delle dichiarazioni dei redditi

L’Amministrazione finanziaria ogni anno effettua un controllo formale per verificare la corretta indicazione nella dichiarazione dei redditi dei principali oneri deducibili e detraibili utilizzati dal contribuente per abbattere il proprio carico fiscale. Andiamo a vedere quali sono i documenti giustificativi di spesa da conservare e da esibire al momento del controllo …

Read More »

Avviso bonario rideterminato: termini di pagamento

avviso bonario

Quando viene presentata, e successivamente accolta, un istanza in autotutela per la richiesta di sgravio parziale di un avviso bonario, il termine di 30 giorni concesso per il versamento delle sanzioni ridotte, riparte dal momento in cui l’Agenzia emette la nuova comunicazione rideterminando la pretesa tributaria. Nel momento in cui …

Read More »